Notizie - Noto Web

Cerca in NotoWeb
Vai ai contenuti

Menu principale:

Apertura Farmacia a Noto Marina

Pubblicato da in Notizie · 25/8/2014 19:36:44
Tags: Farmacia Noto MarinaFarmacia Valvo


Eventi comunicati e notizie Eventi comunicati e notizie




Ho a cuore l'OPAM - Maestri Infioratori di Noto

Pubblicato da Oriana Montoneri in Eventi · 22/8/2014 12:16:33
Tags: ho a cuore l' Opammaestri infioratori NotoOriana Montoneri

Continua la raccolta fondi per l'OPAM. 23/27/30 agosto ore 20.15
Via Rocco Pirri

OPERA VISIBILE FINO AL 31 AGOSTO




Anche quest'anno si è rinnovato l'appuntamento estivo della manifestazione "Ho a cuore l'OPAM" 4^ Edizione - l'arte del sale, che si è svolta a Noto, in Via Rocco Pirri dal16 al 18 agosto, giorno in cui è stata inaugurata in presenza del Sindaco Corrado Bonfanti, dell'Assessore Frankie Terranova, del Presidente dell'Ass. Maestri Infioratori di Noto Oriana Montoneri, tutto il Direttivo nonché i soci dell'Ass. e il gruppo amici dell'OPAM e tanti ma tanti turisti presenti al momento del taglio del nastro. Quest'anno i protagonisti dell'evento sono stati i giovani infioratori e tanti bambini che, nelle scorse edizioni, hanno spesso manifestato il desiderio di decorare con il sale. L'Ass. pertanto ha allestito un laboratorio manipolativo-creativo all'aperto dove hanno partecipato tutti i più piccoli in cambio di una offerta che servirà per sostenere i progetti di alfabetizzazione attraverso l'ONLUS Opera di Promozione di Alfabetizzazione nel Mondo. Ancora una volta si è sottolineato il ruolo prioritario che riveste l'istruzione in tutte le società, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. Tale messaggio è esposto da un personaggio caro a tutti i bambini: PINOCCHIO, che con la scuola non andava molto d'accordo. Lui ci fa riflettere sull'importanza dell'istruzione e il grillo parlante ci suggerisce che l'alfabetizzazione è fondamentale soprattutto per i bimbi del terzo mondo. Quest'anno il ricavato della donazione andrà in Congo per il progetto "Adottiamo i catechisti di Bakanja di Bokela". La figura del catechista in Africa è fondamentale. È l'intera famiglia che segue il percorso formativo che dura in genere due anni. Nel progetto sono compresi anche i bambini da scolarizzare , che sono ben 69, di cui 61 in età scolare: 20 alla scuola materna, 25 a quella elementare e 16 a quella secondaria. Il nostro obiettivo è quello di ricavare, grazie ai visitatori, una notevole somma da destinare a queste famiglie. Pertanto l'associazione Maestri Infioratori di Noto continuerà la raccolta fondi per beneficenza nei gg. 23/27/30 agosto dalle ore 20.15 in Via Rocco Pirri. Vi invitiamo a donare una piccola offerta in cambio riceverete un fiore di carta. Giorno 30 agosto alle ore 23.30 si aprirà il salvadanaio in presenza di tutti gli intervenuti. Si ricorda che l'opera sarà visibile fino al 31 agosto.



Grazie ancora.

Il presidente Ass. Maestri Infioratori di Noto Oriana Montoneri.




Radio Dimensione Suono e Noto Web

Pubblicato da in Musica · 17/8/2014 18:27:20
Tags: radio dimensione suonoavolaNoto Web

Diretta Radio con Corrado Puliatti Tiziana Cimone
su Radio Dimensione Suono





Giro d'Italia in 70 ore in moto.

Pubblicato da in Notizie · 13/8/2014 19:27:11
Tags: giro d'italia 70 oreAntonello Montes

Giro d'Italia in 70 ore in moto.
Antonello Montes, 47enne, da anni
in sella alle sue moto e  pro-iniziative benefiche.


La sfida inizia il 18 giugno 2014 alle ore 18.30 con partenza dal Piemonte (Alessandria), sfida iniziata sotto la pioggia.
Il suo percorso và per Turchino, Genova, Passo del Bracco, Pisa (con sosta), Civitavecchia, Roma, Napoli, costiera Amalfitana per poi dirigersi sulla Salerno-Reggio dove la pioggia lo accompagna ancora fino a Polla.
Riparte da Polla alle 5 del mattino con nebbia fitta e 5° e prosegue fino a Gioia Tauro, un percorso tutto in pioggia.
Il tempo migliora ed arriva fino a Reggio Calabria dove traghetta verso la sua terra natia la Sicilia. Tocca Messina e riparte alla volta di Sibari, proseguendo per il versante jonico toccando Taranto, Bari ed Ancona (dove pernotta) per poi ripartire il giorno successivo alle 7 del mattino.
Il suo percorso continua per Rimini, Ravenna, Bologna, Padova e Pordenone, ritorna a Padova e riparte per Trento (prende la Milano - Venezia) passando per Sirmione, Como, Chiasso e Varese, Valle D'Aosta, Biella e Piemonte.
"Uno degli episodi più significativi del mio viaggio", racconta Antonello, "è l'incontro con un camionista il quale, scattò una mia foto ed iniziò ad inoltrarla a tutti i suoi colleghi del territorio italiano per fare presente la mia impresa. Grazie a quella immagine, ho trovato nel mio percorso tanti fans che, tramite autogrill e benzinai, mi offrivano pasti o semplicemente una stretta di mano".
Le spese effettuate sono state solo riferite al carburante.
Antonello è di origine Netine ed è legato alla città di Noto anche per l'amicizia con Duccio Iozia titolare di "Lava Express".
La sua moto, grazie al successo della iniziativa, è stata impiegata per l'acquisto di un mezzo per l'Avis.
Ha pensato di portare a Noto la sua moto per dare un aiuto concreto a favore di chi si sta prodigando per circostanze a scopo benefico, non ultima l'iniziativa a favore del minore siciliano in cura presso strutture del nord, affiancato da gruppi locali come il gruppo sul social network Facebook "Ni viriemu a Villa" ( nella persona del Presidente Carmelo Azzaro ), del Gruppo Ducati di Siracusa e da Duccio Iozia amico da sempre.

   
Antonello Montes con Corrado Puliatti Direttore di Tutto su Roma.



In Gruppo da sx  Duccio Iozia titolare di Lava Express - Noto, Antonello Montes
Corrado Mazzallo (Direttore di Noto Web), Corrado Puliatti (Direttore di Tutto su Roma)  




Notti di terre antiche

Pubblicato da in Eventi · 8/8/2014 14:11:37
Tags: Noto anticanotti terre anticheestate a noto

Domenica 10 Agosto alle ore 21:00
al Parco Archeologico di ELORO
e
Giovedì 21 Agosto alle ore 21:00
ai Mosaici della VILLA DEL TELLARO



direzione artistica di Raffaele Schiavo


Gli eventi fanno parte della mini-rassegna estiva “Notti di terre antiche”, inserita nel programma Effetto Noto 2014 e organizzata dall'associazione Archeoclub Noto, patrocinata  dal Comune di Noto e dalla Soprintendenza di Siracusa per la valorizzazione di alcuni siti archeologici nel territorio di Noto.
I due percorsi teatrali e musicali hanno come obiettivo quello di rivivere e raccontare i siti archeologici con uno sguardo contemporaneo offrendo ai partecipanti suggestioni legate anche all’orario. Le visite si svolgeranno all’imbrunire. Questa iniziativa vuole essere un segnale per ricordare che Noto non è solo il centro barocco, ma è tutto il territorio che con i sui 554 chilometri quadrati deve rappresentare un valore aggiunto per il turismo, l’agricoltura e la cultura, elementi che non possono essere dissociati.




Successivo
Noto Web Net
Noto Città - Sicilia realizzato da Noto Web
Torna ai contenuti | Torna al menu