NOTO WEB

www.notoweb.it

SICILIA
Vai ai contenuti

Menu principale:

Generazione di ciccioli sterminati a Noto

NotoWeb
Pubblicato da in Notizie ·
Tags: parco mannarazzegatti a noto
 
Vi è un’incresciosa situazione venutasi a creare presso il parco Mannarazze e vie limitrofe nel centro di Noto: la suddetta zona, destinata e finanziata in origine a favore dei bambini e delle famiglie (parco giochi, panchine, giostrine), è diventata, subito dopo la sua inaugurazione, luogo di ritrovo serale/notturno per attività illecite e frequentatori di vario tipo (spacciatori, delinquenti, ubriachi).
Il parco è totalmente abbandonato a sé, giacché non è minimamente sorvegliato (nonostante le diverse segnalazioni compiute dai residenti della zona) il comune si
è dimenticato di questa parte di Noto?
 
Nel parco Mannarazze è presente una folta e bella colonia di gatti. Io, insieme ad altre persone, tutti i giorni provvedo a nutrire e curare personalmente i gatti (portandoli anche dal veterinario quand'è necessario). Purtroppo, da diversi giorni, abbiamo notato che diversi gattini (soprattutto cuccioli) stanno sparendo nel nulla, per poi ritrovarli morti.
 
In allegato trovate le foto di uno dei tanti gatti morti e altre foto ritraenti parte della colonia (molti di loro oggi non ci sono più).
 
Per maggiori notizie sullo stato di degrado del parco, ecco alcuni link:
 
 
 
 
 
 
Abbiamo già segnalato il deplorevole fatto agli organi competenti, ma nessuno si sta interessando alla cosa.
 
Una signora, che ha dovuto portare il suo cane nella clinica veterinaria Aretusea di Siracusa (dove il cane è stato dichiarato in fin di vita) dopo averlo fatto correre libero nel parco Mannarazze, ( hanno sparso esche per topi?)
Da ciò, probabilmente, si spiegherebbero dunque la strage dei gatti e la prossima morte del cane. Gli unici topi morti erano dovuti ai gatti, non certo alle esche (che, invece, uccidono i gatti e molti altri animali). Chiunque quindi (soprattutto i bambini), oltre ai poveri animali, non è al sicuro nel parco.      
 
Urge un intervento, prima che questa colonia felina scompaia definitivamente nell’indifferenza generale e il parco possa mietere altre vittime innocenti.



Voto: 5.0/5
Torna ai contenuti | Torna al menu